Lifestyle · Reading · Vocabulary

Il lancio del riso

Confetti – Piccoli assaggi di matrimoni: Il lancio del riso from Genovavideo Wedding on Vimeo.

Perchè si lancia il riso agli sposi?

Le tradizioni che accompagnano le cerimonie nuziali hanno origini antiche e sono presenti in culture molto diverse tra loro, ma ovunque hanno lo scopo di augurare abbondanza, fertilità, e prosperità alla nuova famiglia che si è formata: nei riti matrimoniali dei Romani si spargeva abbondante grano di fronte alla sposa, mentre in Grecia si facevano piovere sulla coppia piccoli dolci di riso.

La tradizione, che si è infine cristallizzata nel lancio del riso e nei confetti offerti agli invitati, era un tempo molto più articolata: ancora alla fine dell’Ottocento, in Sicilia si lanciavano sul corteo nuziale confetti, frumento, noci e riso, ma anche sale, simbolo di saggezza. In altre regioni italiane, così come in Francia, si lanciava solo il grano.

Forse l’uso del riso ha anche risentito di influssi orientali o è dovuto alla sua maggiore diffusione rispetto al grano, tanto che nel XVI secolo si è affermato in Europa ed è stato simbolicamente associato alla fertilità e all’abbondanza.

Per il suo colore bianco, inoltre, il riso evoca il colore prevalente del matrimonio occidentale, che dall’Ottocento è appunto il bianco, simbolo di virtù.

 

Vocabolario:

  • lanciare: gettare un oggetto lontano, a mano o per mezzo di apposito strumento;
  • la cerimonia nuziale: complesso di gesti rituali che accompagnano il matrimonio religioso;
  • l’origine: l’inizio, la nascita
  • l’abbondanza: grande quantità (e spesso anche disponibilità) di determinate cose;
  • la fertilità: fecondità;
  • la prosperità: stato di grande benessere soprattutto economico;
  • spargere: gettare, versare più o meno uniformemente in punti diversi di uno stesso luogo una certa quantità di cose di piccole dimensioni e della stessa specie;
  • il grano
  • il confetto: piccolo dolce formato da un nucleo centrale di mandorla, pistacchio, nocciola, ecc., rivestito da uno strato di zucchero più o meno spesso e talvolta colorato;
  • l’invitato: persona che è stata invitata a partecipare ad una festa, celebrazione, evento, ecc.;
  • articolato: complesso;
  • il corteo nuziale: seguito di persone che accompagna gli sposi in chiesa;
  • il frumento
  • risentire di qc.: venire influenzati da qc.;
  • il secolo: periodo di cento anni;
  • affermarsi: acquistare credito e importanza;
  • evocare qc.: richiamare alla mente qc.;
  • prevalente: che domina sugli altri;
  • appunto: proprio, precisamente;
  • la virtù: disposizione d’animo volta naturalmente al bene.

serena_cafetalk

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...