Books · Exercise · Grammar

Reading comprehension: Giochiamo con la letteratura!

Le dieci parole in neretto sono tutte sostantivi. Inserisci nella tabella i numeri 1, 3, 4, 5, 7, 9, 10 e nella seconda tabella i numeri 2, 6, 8.

Il professor Grammaticus un giorno (1), decise di riformare la grammatica.

– Basta, – egli diceva, – con tutte queste complicazioni (2). Per esempio, gli aggettivi, che bisogno c’è di distinguerli in tante categorie (3)? Facciamo due categorie sole: gli aggettivi simpatici e gli aggettivi antipatici. Aggettivi simpatici: buono, allegro, generoso, sincero, coraggioso. Aggettivi antipatici: avaro, prepotente, bugiardo, sleale, e via discorrendo. Non vi sembra giusto?

La domestica (4) che era stata ad ascoltarlo rispose: – Giustissimo.

– Prendiamo i verbi (5), – continuò il professor Grammaticus. – Secondo me essi non si dividono affatto in tre coniugazioni (6), ma soltanto in due. Ci sono verbi da coniugare e quelli da lasciar stare, come ad esempio: mentire, rubare, ammazzare, arricchirsi alle spalle del prossimo. Ho ragione sì o no?

– Parole d’oro (7). – disse la domestica. E se tutti fossero stati del parere (8) di quella buona donna (9) la riforma si sarebbe potuta fare in dieci minuti (10).

Print this page and complete the chart. Enjoy!

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...